Intorno ai paesaggi urbani

Intorno ai paesaggi urbani

di Rossella Salerno

Parlare di paesaggi urbani è oggi una questione rilevante? E se sì, perché? Inoltre: perché affrontare la questione del paesaggio urbano piuttosto che ragionare intorno alle nuove forme della città contemporanea? Più che in passato oggi, la relazione con il paesaggio, da soggettiva e estetica, si va trasformando in consapevolezza sociale di gruppi di persone che appartengono a, che risiedono, che vivono, un territorio, anche quando questo appare compromesso da trasformazioni prive di regole. Questa nuova dimensione del paesaggio si arricchisce di sguardi necessariamente diversi, frutto delle cultura "dell'uomo della strada" e di saperi specialistici che devono trovare necessari punti di equilibrio: le modalità descrittive dei contesti diventano quindi strategiche in un orizzonte sempre più contrassegnato dalle nuove tecnologie digitali che incidono non solo su un maggiore e più rapido scambio di informazioni, ma determinano ricadute significative anche sulle visioni tradizionali di città e paesaggi.

  • Editore: Nuova Cultura
  • Categorie: Arte
  • Edizione: 2012
  • Ean: 9788861349155
  • Pagine: 134 p., ill.
  • In Commercio Dal: 30/10/2012